Il seminario, della durata di tre giorni, sarà strutturato in sessioni parallele e tratterà i seguenti argomenti:

PRINCIPI GENERALI: le figure ed i ruoli nell’ingegneria forense; le attività ed i ruoli; aspetti procedurali; gli elaborati; i profili di responsabilità; onorari; deontologia, privacy riservatezza e confidenzialità; strumenti di difesa assicurativa e legale per i progettisti; responsabilità solidale; fonti, attendibilità e ammissibilità dei dati
SETTORE CIVILE-STRUTTURALE: Crolli; affidabilità strutturale e consolidamento; vizi costruttivi (intonaci, impermeabilizzazioni, etc.); pavimentazioni (civili e industriali); adeguamenti sismici per edifici storici e non
ACUSTICA: casi studio di accertamenti tecnici preventivi e di CTU; evoluzione della giurisprudenza in riferimento alla normale tollerabilità ed ai requisiti acustici passivi; la figura del tecnico competente in acustica ambientale; confronto tra discipline europee; etc.
EDILIZIA ED URBANISTICA: sopraelevazioni; distanze legali; etc.
SICUREZZA: infortuni; ruoli e responsabilità del responsabile della sicurezza e delle altre figure; ricostruzione del sinistro stradale
IMPIANTISTICA: contenziosi nella geotermia; contenziosi sull’impiantistica elettrica; contenziosi riguardanti la certificazione di prodotto
ENERGIA: contenziosi tra committenza e general contractor, tra investitori e enti autorizzativi; aspetti legali degli incentivi
INFORMATICA: cyber security; computer forensic; digital forensic; mobile forensics; Telecommunication Forensics; cyber intelligence
AMBIENTE (solo in inglese): casi di studio sulle principali problematiche del settore: bonifica, gestione dei rifiuti, depurazione delle acque, emissioni in aria, etc…); tecniche analitiche; reati “ambientali”.

Invia subito un lavoro su uno dei temi del Seminario!

@