Tutti gli autori il cui lavoro è stato inserito in una sessione orale dovranno preparare una presentazione PowerPoint del proprio articolo, che dovrà essere inviata alla Segreteria Organizzativa all’indirizzo info@trevisoforensic.it entro e non oltre il 10 settembre 2018.
Tutte le presentazioni saranno messe a disposizione dei partecipanti.

Chi lo desidera può utilizzare il layout in power point qui disponibile per il download

ll tempo a disposizione per ciascuna presentazione è stabilito in relazione al numero degli interventi previsti nella specifica sessione (durata totale: 110 minuti). Ciascun autore, può tener conto delle seguenti indicazioni:

  • 3 lavori: 30 min
  • 4 lavori: 25 min
  • 5 lavori: 20 min
  • 6 lavori: 15 min

Si raccomanda di attenersi a eventuali indicazioni dei presidenti di sessione. Si invitano gli autori a controllare gli aggiornamenti del programma qui disponibile

Nella presentazione va assolutamente evitata qualsiasi forma di pubblicità e la presenza di loghi di enti o ditte di appartenenza deve essere molto discreta. L’utilizzo della pubblicità è regolamentato dalle Linee di indirizzo per l’aggiornamento della competenza professionale del CNI, agg. 2018, alle quali si rimanda per ulteriori approfondimenti. Clicca qui
In particolare si ricorda che “La pubblicità e le attività promozionali di qualsiasi genere non devono interferire con l’attività di formazione e aggiornamento professionale. E’ vietata la pubblicità di qualsiasi tipo di bene (prodotto o servizio) direttamente nelle aule in cui viene effettivamente svolta l’attività di formazione e aggiornamento professionale con modalità frontale e nei materiali cartacei ed elettronici utilizzati per la didattica sia con modalità frontale che a distanza (esempio nelle slide proiettate, nelle dispense, ….).

I relatori sono pregati di essere presenti nella sala dove avrà luogo la propria presentazione almeno 15 minuti prima dell’inizio della sessione in modo da poter prendere contatti con il presidente di sessione. Sono inoltre pregati di essere presenti al tavolo della conferenza dall’inizio della sessione e di rimanervi per tutta la durata della stessa. Durante la presentazione orale, nel caso stia per terminare il tempo a disposizione, si prega di non accelerare l’esposizione ma di passare direttamente alle conclusioni. A tal proposito, potrebbe essere utile preparare una slide che sintetizzi le conclusioni.

Un incaricato dell’organizzazione sarà sempre presente al banco relatori per fornire eventuale assistenza e un computer sarà a disposizione dei relatori per un controllo finale delle presentazioni, con precedenza che rispetta gli orari della sessione di presentazione.

@